La Culatta si ricava dalla parte più pregiata del prosciutto.

La particolarità più evidente di questo prodotto è la presenza della cotenna: questa è necessaria per il clima asciutto e mite della nostra collina ma ha il grande pregio di lasciare il giusto grasso che, unito ad una lunga stagionatura, sempre superiore ad un anno, permette alla Culatta di raggiungere una fragranza unica.

Non è insaccata, ha poco scarto e la sua forma consente di fare fette sempre uguali dall’inizio alla fine.

E’ morbida come il Prosciutto, dolce e pastosa come il Culatello.

– Pezzatura Kg. 5/6,5
– Stagionatura minimo 12 mesi